DUE SCENARI DIETRO: ecco il Lecce di Salerno. Zuta "balla" per due posti

Lunedì 14 Dicembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Con qualche dubbio dietro, il Lecce di Corini si prepara a vivere la sua seconda notte di cartello (dopo quella di Verona con il Chievo Verona), con le consuete problematiche difensive che mettono qualche apprensione al tecnico giallorosso.

Davanti a Gabriel due scenari, con Adjapong e Dermaku sicuri: o Meccariello e Calderoni a completare il pacchetto difensivo, o Zuta a contendere una delle due maglie, quella da centrale sinistro o da terzino.

In mezzo ritorno dal primo minuto per Henderson sulla mezz'ala mancina, con Tachtsidis alla regia e Paganini sulla mezz'ala destra.

Davanti Mancosu con le punte Coda e Stepinski e panchina iniziale per Falco.