News

STICCHI DAMIANI "CHIAMA" IL SALENTO: "la meritiamo, andiamo a prendercela insieme"

Le parole del Presidente giallorosso prima del fischio d'inizio di questo Lecce-Pordenone





LECCE - L'ultimo appello, l'ultima “chiamata” al tifo, alla gioia, alla contaminazione giallorossa è quella di Saverio Sticchi Damiani. A poche ore da un sogno, il terzo in soli quattro anni (da Presidente Sticchi Damiani ha già vinto due campionati, uno di C e uno di B), il numero uno dei dirigenti giallorossi carica a mille il popolo giallorosso. Ecco le sue parole.

Lecce-Pordenone è a un passo, parla Sticchi Damiani - “Deve essere incredibile oggi essere tifosi del Lecce, poter provare queste sensazioni. Farlo da Presidente è una emozione, un carico di responsabilità che si unisce alla gioia della possibilità di vedersi ripagare della fatica di un anno infinito e complesso. Manca l'ultimo sforzo, 3 punti che ci garantirebbero anche di vincere il campionato da 1°, un riconoscimento e una vittoria di tutti. Il Salento sta pensando solo al Lecce da giorni, da settimane, lo stadio si riempirà subito, pronto ad esplodere di gioia. Questo territorio merita la Serie A, tra poche ore è arrivato il momento di andare a prenderla. Facciamolo tutti insieme”.



Commenti

I PRECEDENTI: è la 2° volta contro i "ramarri". Occhio Lecce, Corini non è riuscito a "sfondare"
SU SOLOLECCE.IT. De Picciotto COLORA di giallorosso "Palazzo BN", il pullman scoperto è pronto, ma anche le transenne in Piazza Sant'Oronzo