News

STELLA ROSSA CAMPIONE, "TRIPLETE" FALCO, 3° titolo in 2 anni, giocando 32 minuti in tutto il girone finale di campionato

Si è chiusa una stagione non esaltante per il talentuoso ex numero dieci del Lecce, sbarcato in Serbia da protagonista





BELGRADO - Campione di Serbia per la 3° volta di fila, il 2° titolo personale in bacheca dopo quello dello scorso anno, il 3° se consideriamo anche la Coppa di Serbia, l'equivalente della nostra Coppa Italia.

La stagione dell'ex Lecce Filippo Falco si chiude più ricca, nel portafoglio alla voce “premi”, ma decisamente da panchinaro 30enne a fine corsa, con la maglia della Stella Rossa che, pensate, ha vestito una sola volta nella fase finale del campionato, quella per certi versi simile ai nostri play off, un “Round Robin” in cui tutte le squadre di vertice si affrontano nuovamente ma partendo dai distacchi in classifica che avevano già maturato prima nella stagione regolare.

In quest'altra, nella prima parte del campionato, altre 17 presenze per il “Messi di Pulsano”, con una sola rete. Poi come detto appena mezz'ora in una partita in tutto il resto della seconda parte del campionato, vinto dalla Stella Rossa davanti ai rivali di sempre del Partizan Belgrado.

Per Falco ora un'altra estate in cui ricaricare le batterie per riprovare ad inseguire il sogno personale di imporsi all'attenzione del grande calcio europeo, motivo della “rottura” con il Lecce: tra qualche settimana sarà già tempo di Preliminari di Champions League, il “vero” obiettivo stagionale da anni della Stella Rossa.



Commenti

Corvino si è messo in testa un "GRANDE" Lecce. Il primo blitz di mercato è per LUCAS LEIVA
IN "VOLO" VERSO TIRANA: Corvino sarà presente alla Finale di Conference League. Primi contatti per il DS salentino