STICCHI DAMIANI, QUANTA GIOIA! L'intervista: "restiamo calmi, consapevoli di migliorare ancora"

Sabato 28 Novembre 2020 | Marco Errico | News

LECCE - L'ultima vittoria di Verona mette le ali al Lecce e fa gioire anche il Presidente Saverio Sticchi Damiani che però preferisce restare con i piedi per terra, al netto di una grande soddisfazione.

Lo abbiamo raggiunto telefonicamente per questa lunga intervista per voi (FOTO SOPRA E SOTTO ALCUNI MOMENTI DELLA GIOIA INCONTENIBILE DEL GRUPPO GIALLOROSSO DOPO IL GOL DI FALCO).

Vittoria diversa - "E' stata una vittoria diversa rispetto alle altre, più sofferta, ma ci sta perchè abbiamo affrontato una squadra attrezzata per l'alta classifica. Aver vinto in casa loro e con una rete nel finale è stato molto importante, ci ha regalato sensazioni molto belle. Ero fiducioso alla vigilia, da qualche settimana la squadra ha dimostrato di aver trovato la quadratura del cerchio".

Pericoli dietro l'angolo - "Siamo soddisfatti per i risultati che stiamo raggiungendo ma dobbiamo restare tranquilli perchè è un campionato insidioso. Il pericolo è sempre dietro l'angolo, ogni partita è difficile e sarà così anche nel prossimo impegno con il Venezia. Non credo ci sia un rischio di rilassamento dopo queste vittorie, il gruppo mi sembra maturo per gestire queste situazioni. I risultati non devono farci dimenticare che ci sono ancora delle cose da migliorare. Con il Chievo Verona in alcuni momenti siamo andati in difficoltà: non dobbiamo metterci le bende agli occhi pensando che tutto funzioni alla perfezione. Continuiamo a lavorare".

Su Falco - "Sono molto felice abbia trovato lui il gol della vittoria. Nelle ultime settimane ho visto il ragazzo completamente coinvolto nel nostro progetto e ben applicato in tutta la settimana. Ha regalato due punti in più alla squadra, è stato decisivo, deve essere contento, gli darà ancora più entusiasmo".