CALDERONI-COSENZA: il Lecce e il terzino dicono "NO". Rifiutata l'ipotesi di cessione

Lunedì 25 Gennaio 2021 | Cosimo Carulli | News

COSENZA - Perso Bittante per un grave infortunio (rottura del crociato), il Cosenza del DS leccese Trinchera si butta su Marco Calderoni, ma il terzino sinistro giallorosso ribadisce la sua volontà di restare a Lecce.

Offerta rifiutata anche in questa direzione, dopo il “no” alla Stella Rossa per Falco di cui parliamo lungamente in un altro servizio (CLICCA QUI PER LEGGERE): la società giallorossa, in accordo con il calciatore desideroso di restare nel Salento, ha rifiutato questa ipotesi nonostante i buoni rapporti da sempre instaurati con il Cosenza.

I “lupi” calabresi, rimasti con un solo mancino di fascia in rosa (tra l'altro il leccese Vera Ramirez), hanno dunque già rapidamente cambiato obiettivo di mercato, spostando le attenzioni sull'altro ex Lecce Dell'Orco, attualmente in prestito con scarsissimo utilizzo dal Sassuolo allo Spezia.