Qui Lecce-Salernitana: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Venerdì 2 Aprile 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Un crocevia incredibile, nel momento più importante, a otto dalla fine, con un risultato che potrebbe spingere l'una o l'altra sul cammino del “Paradiso”.

E' Lecce-Salernitana, è la 31' di Serie B: buona sera dallo stadio di “Via del Mare”, chiuso al pubblico che mai come oggi quest'anno avrebbe fatto ribollire l'ambiente giallorosso.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno dei giallorossi in diretta, minuto per minuto, con tutte le azioni e le emozioni di questa sfida.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (fischio d'inizio alle 19).

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Meccariello, Gallo; Majer, Tachtsidis, Bjorkengren; Henderson; Coda, Pettinari. Allenatore Corini.

Salernitana (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyomber, Mantovani; Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Jarozynski; Djuric, Tutino. Allenatore Castori.

Arbitro: Chiffi di Padova (Longo-Prenna, IV Ufficiale Illuzzi).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 3' - FINALE AL “VIA DEL MARE”, LECCE-SALERNITANA 2-0.

90' + 2' - Finale a Chiavari per Entella-Monza, 1-1.

90' - Ci saranno tre minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Yalcin si costruisce una grande occasione personale, serpentina per vie centrali, saltato di netto un avversario, tiro che trova la risposta con i pugni di Belec.

88' - A Chiavari (più avanti nel cronometro) iniziano 5 minuti di recupero per Entella-Monza. E' finita senza altri sussulti anche a Venezia, Venezia-Reggina 0-2.

87' - A Chiavari il pareggio in extremis del Monza di Berlusconi. Entella-Monza 1-1.

86' - Dentro Cicerelli, fuori Jarozynski nella Salernitana.

83' - Cambio triplo nel Lecce: dentro Yalcin per Coda, Paganini, per Bjorkengren e Dermaku per Meccariello.

80' - Alle viste un triplo cambio nel Lecce, mentre la Salernitana ci ha provato con una soluzione sbilenca dalla distanza.

79' - Gioco fermo qualche istante per un problema fisico a Meccariello, che alla fine si rialza, dopo un bel duello con Casasola.

77' - Henderson prova un altro filtrante dei suoi, ma Rodriguez Delgado perde aderenza con il terreno, si rialza, ma è tardi per agganciare.

75' - Altro doppio cambio Salernitana: dentro Kristoffensen e Schiavone, fuori Coulibaly e Tutino. Scadente la prestazione del talento di proprietà del Napoli che si è divorato letteralmente il pareggio.

72' - GOL LECCE! Devastante Rodriguez Delgado sulla destra, sino in fondo, assist al bacio per Maggio che arriva come un “treno”, colpo di testa che “spacca” la porta. Lecce-Salernitana 2-0.

71'- Dentro Rodriguez Delgado, fuori Pettinari, anche lui acclamato dai pochi spettatori accreditati.

70' - Ci prova Gallo, con un tacco di troppo sulla sinistra, pallone perso.

69' - Un altro fuorigioco ferma Pettinari. Gioco interrotto, punizione indiretta per la Salernitana.

68' - A Venezia, Venezia-Reggina 0-2.

67' - Doppio cambio nella Salernitana: fuori Capezzi e Djuric, dentro Kupisz e Anderson.

66' - Lecce che conquista un angolo e resta in zona d'attacco, ma non ci sono conclusioni.

65' - Punizione sprecata dal Lecce, sul rosso precedente: Coda prova la soluzione in porta, ma trova la barriera.

64' - Rosso diretto! Espulso Bogdan, per aver impedito una chiara occasione da rete a Coda, lanciato solo davanti al portiere da Henderson, illuminante… Salernitana in dieci.

62' - Cross di Bjorkengren nel cuore dell'area, Pettinari affossa il suo marcatore. Tutto fermo, punizione in zona difensiva per la Salernitana.

60' - Cambio nel Lecce: dentro Hjulmand, fuori Tachtsidis, tra gli applausi del pochissimo pubblico autorizzato.

59' - Break Lecce, in contropiede. Coda si veste da assist-man, serve Pettinari sulla corsa. Diagonale a pelo d'erba che sfiora il palo dall'altra parte.

58' - Gabriel in uscita fa suo un altro pallone vagante nel cuore dell'area.

57' - Di Tacchio riceve un pallone da Capezzi e in precario equilibrio riesce comunque ad arrivare al tiro, alto.

56' - A Venezia, Venezia-Reggina 0-1.

55' - Corini ha intravisto sofferenza (come tutti): si scaldano in blocco tanti elementi della panchina, riconosciamo anche il biondo Hjulmand.

54' - Fuorigioco Lecce: fermato Pettinari in proiezione offensiva. Chiamata corretta del secondo assistente di Chiffi.

53' - Meccariello salva di testa sulla linea: Lecce in difficoltà, sugli sviluppi dell'angolo Jarozynski mette un pallone “velenoso” nel mezzo che scavalca Gabriel, potrebbe finire in porta ma ci pensa “big-Mec” a evitare il peggio. Altro angolo, si soffre, ma il Lecce la scampa nuovamente.

52' - Salernitana a un passo dal pari: Tutino raccoglie in area, tutto solo, ma il suo tiro è deviato provvidenzialmente da un'ultima gamba giallorossa in traiettoria. Angolo.

51' - A Chiavari Entella-Monza 1-0.

50' - Angolo ospite senza sviluppi.

49' - Ci riprova Casasola, sta alzando il baricentro la formazione granata, cross al centro, Gabriel non esce dai pali, Lucioni di petto deve rimediare in angolo sulla pressione degli avversari in area piccola.

48' - Primo tiro dei campani: è di Jarozynski, ma non inquadra lo specchio, abbondantemente a lato.

47' - Salernitana che parte col piglio giusto: Casasola rimette in gioco dal fondo con le mani un pallone veloce, Meccariello non chiude, alla fine ci pensa Lucioni, con qualche apprensione.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-SALERNITANA 1-0.

44' - Lecce che va vicinissimo al raddoppio, subito: Handerson riceve un pallone a destra, mette nel mezzo rapido, Bjorkengren manca l'impatto con il pallone a botta sicura. Non ci sarà recupero, non arriva nessuna segnalazione in questo senso.

43' - GOL LECCE! Straordinario Pettinari che riceve un pallone spaziale di Tachtsidis in piena area, si gira, si sposta il pallone sul sinistro beffando Mantovani sul movimento e con la soluzione mancina all'angolino opposto batte Belec. Lecce-Salernitana 1-0.

42' - Onnipresento Gyomber, chiude tutto: Maggio da destra, servizio per Pettinari che perde l'attimo e tira “sbucciando” verso la porta. Il pallone non arriva neppure tra i pali di Belec, c'è Gyomber che si oppone in chiusura.

41' - Richiamato ufficialmente Corini, per le sue proteste su un duello tra Coda e Gyomber, vinto dal granata, senza fallo. Alla prossima protesta sarà giallo.

40' - Gara tesissima: un fischio ritardato di Chiffi su un fallo nelle vicinanze delle panchine in favore del Lecce genera un faccia a faccia senza complimenti tra Bogdan e Tachtsidis, che ci mette il solito sangue molto ma molto caldo… Il fallo era di Jarozynski su Majer.

37' - Lecce che non arriva al tiro: Meccariello giganteggia e porta palla sulla trequarti, assist per Coda che perde l'attimo per il tiro, chiuso da Gyomber.

34' - Lancio di Majer su Coda, situazione che non si perfeziona.

32' - Gallo carica troppo sul cross da sinistra, lungo dall'altra parte.

31' - Lecce che si ferma sulla traversa! Bogdan tocca quel tanto che basta per far finire il pallone sulla traversa. Pettinari serve alla perfezione Coda, praticamente sulla linea che delimita il terreno di gioco, in piena area. Il bomber del Lecce controlla e si costruisce un tiro impossibile, che trova la deviazione di Bogdan che impenna il pallone sulla traversa. La sfera resta in campo, nella baraonda difensiva della Salernitana che alla fine se la cava ancora con Di Tacchio che allontana.

29' - Altro angolo senza sviluppi, Lecce in pressione costante.

28' - Siamo già dall'altra parte, con un Lecce sontuoso: Pettinari riceve da Coda, tutto nel breve, altro assist dell'ex Trapani a Henderson che si libera al tiro nel cuore dell'area. Diagonale respinto in angolo con i piedi da Belec.

27' - Angolo Salernitana, senza effetti per il Lecce, chiude tutto Meccariello.

26' - Altra soluzione questa volta per vie centrali (c'è da dire che il Lecce ci prova da tutte le parti): cross lungo a scavalcare di Tachtsidis su cui Belec è più lesto di tutti e abbranca in presa.

24' - Ancora Lecce: Coda controlla e tira a botta sicura, ma Gyomber ci mette la gamba all'ultimo istante, all'ultimo respiro, evitando il vantaggio del Lecce. Angolo senza esito sugli sviluppi.

23' - Lecce che preme: Majer nel mezzo, sontuoso, per Bjorkengren che invece di attendere la discesa del pallone per il tiro ci prova di testa, alto. Soluzione davvero infelice dello svedese.

22' - Lecce ora attivo ancora sulla mancina, cross su cui Coda prova l'avvitamento, ma il colpo di testa non arriva neppure in porta.

21' - Un altro fuorigioco ferma il Lecce, sulla sinistra, con Gallo in posizione irregolare.

19' - Maggio prova ad aprire il gas a destra: bella galoppata, cross basso parato da Belec, soluzione troppo sul portiere.

16' - Apertura di gioco in direzione di Pettinari che stoppa bene e controlla, ma è in fuorigioco.

14' - Partita molto tesa, agonistica, tutta in velocità e con rapide soluzioni: Salernitana che si è messa fissa con due uomini su Tachtsidis, con un costante raddoppio.

11' - Ancora angolo, dopo il tocco di Belec che ha salvato i suoi, ancora Lucioni! Il centrale difensivo del Lecce scocca un tiro bloccato da Belec. Altra occasionissima Lecce.

10' - Lecce a un passo dal gol: dall'angolo Lucioni di testa, ma Belec è prodigioso. Mani nei capelli per il capitano del Lecce, pallone tolto dall'angolino alla destra del portiere.

9' - Lancio “tagliato”, basso, perfetto di Coda nelle vesti di rifinitore, Mantovani anticipa Pettinari a pochi passi dal suo portiere che mette in angolo in tuffo, sul tentativo di autorete del compagno di reparto difensivo. Lecce vicinissimo al vantaggio.

8' - Tentativo velleitario di Majer dalla distanza, pallone abbondantemente alto.

7' - Chiffi non abbocca: l'arbitro invita Di Tacchio a rialzarsi, dopo un contatto inesistente nel cuore dell'area del Lecce. Azione nata da una chiusura infelice di Majer nella retroguardia giallorossa: Capezzi arriva al tiro respinto col corpo da Lucioni, poi si avventa Di Tacchio chiuso bene da Tachtsidis.

5' - Jarozynski cerca Djuric con un lancio, il servizio non arriva a buon fine.

4' - Sul nuovo tiro dalla bandierina per il Lecce prova la girata Coda, ma trova il “muro” della difesa granata. Poi l'azione sfuma.

3' - Primo angolo Lecce: schema che “chiama” Pettinari alla conquista bassa del pallone, l'azione si sviluppa, nasce un altro angolo.

2' - Subito un duello durissimo: pallone aereo vagante, sbracciata di Djuric su Tachtsidis in copertura. Colpo al volto per il greco, urla abbastanza preoccupanti, udite sino alla Tribuna Stampa. Si rialza il centrocampista giallorosso, si riparte dopo pochi secondi di interruzione.

1' - Corini conferma le attese della vigilia e tutte le nostre previsioni sulla formazione di partenza. C'è Tachtsidis in mezzo al campo, in cabina di regia dopo l'ottima prova di Frosinone. Solo panchina per il rientrante Hjulmand, fresco di qualificazione ai Quarti di Finale degli Europei Under 21 con la sua Nazionale. Dietro solito duello per una maglia Meccariello-Pisacane, vinto dall'ex Brescia, mentre Gallo è recuperato e viene preferito nuovamente a Zuta. Nella Salernitana Capezzi vince il ballottaggio con Anderson, più tecnico, per un posto nei cinque del centrocampo, con Djuric e Tutino di punta.