News

IL BILANCIO DEFINITIVO E' UNA GUERRA! Bravate a Capodanno: amputato un braccio, perso un occhio e un dito

E' pesantissimo il bilancio dei festeggiamenti per l'arrivo del nuovo anno in provincia di Lecce





COPERTINO - Alla fine è pesantissimo il bilancio dei festeggiamenti per l'arrivo del 2022 nel Salento.

A Copertino un 33enne ha perso la parte finale del braccio e la mano dopo lo scoppio anticipato di un grosso petardo che teneva acceso durante il conto alla rovescia verso la mezzanotte. Al “Fazzi” di Lecce ogni tentativo di salvargli la mano destra si è rivelato inutile: gli è stata amputata.

Un ferito grave anche a Porto Cesareo, dove un 24enne ha perso la mobilità di un dito, riportando ferite gravi ad entrambe le mani, sempre dopo lo scoppio di un petardo.

I botti sono costati un occhio a un giovane di Monteroni di Lecce che ha riportato anche ustioni complessive giudicate gravi sul resto del volto lungo la parte dove è esploso l'ennesimo petardo di grosse dimensioni: l'esplosione l'ha praticamente colpito in piena faccia.



Commenti

ULTIM'ORA: il corpo di MARCELLO in fondo al mare a 20 metri di profondità. TRAGICA FINE delle ricerche
BRUCIA IL CAMPO ROM "PANAREO": distrutti due moduli abitativi, danni ingenti