News

CLAMOROSO! La prossima B diventa un "INFERNO". IL CHIEVO VERONA vince al Consiglio di Stato: esclusione illegittima

Clamorosa sospensione della sentenza della scorsa estate: i clivensi chiedono una valanga di risarcimenti danni





ROMA - Clamoroso: il Consiglio di Stato ha sospeso la sentenza dello scorso anno del TAR del Lazio che ha escluso ufficialmente e definitivamente il Chievo Verona dalla Serie B che si è appena conclusa.

Il club veneto a questo punto può fare istanza di nuova ammissione alla prossima Serie B (evidentemente in sovrannumero essendo l'organico già definito, di 20 squadre), mentre la società clivense e il patron Campedelli hanno già annunciato che chiederanno 100 milioni di Euro di danni per i calciatori che la FIGC ha svincolato la scorsa estate, evidentemente senza averne titolo.

Sarà un'estate, come sempre, di tribunali e colpi di scena per il calcio italiano.



Commenti

GIORGIA, CHE EMOZIONE CI HAI DATO! Diploma di Scuola Media in America per la LEONESSA DEL SALENTO
SALVEMINI HA DECISO: sì all'aumento dell'ADDIZIONALE IRPEF DELLO 0,4%. Ecco chi dovrà pagare