Cronaca

IDIOTI BEFFATI. LE FOTO: distrutte le aiuole del Comune, un residente le sistema più belle di prima!

Idioti sconfitti alla periferia di Lecce: ecco cosa è accaduto tra la notte e la prima mattinata





LECCE - Prima lo sfregio dei soliti idioti, poi l'amore e la gentilezza di un residente che si è fermato davanti allo scempio nella sua consueta passeggiata domenicale e ha ripristinato il verde urbano.

Succede a Lecce nelle foto sopra e sotto.

Prima i vandali nella notte sradicano i ciclamini bianchi e rossi che l'Amministrazione Comunale ha voluto piantare in numerose rotatorie e aiuole cittadine.

Siamo in Largo Scipione de' Monti, all'altezza della rotatoria che indirizza da una parte verso località “Fondone” e dall'altra verso il Mercato di Settelacquare.

E' lì che in questa bella mattinata soleggiata, proprio sotto ai nostri occhi, è stata la mano amorevole di un residente della zona a ripristinare con cura lo stato dei luoghi.

Per una volta gli idioti hanno perso.



Commenti

ONESTA' GROSSO: "non ci siamo solo noi. Fatto il massimo, Lecce già quasi da A l'anno scorso..."
ALTRI 250 IMMIGRATI IN DUE SBARCHI: salvati neonati e donne senza cibo da 5 giorni