News

LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI: l'ex calciatore Farias spreca, Camporese no. LECCE E COSENZA GODONO

E' finita 1-0 per i "lupi" di Calabria la gara di recupero della 28' di B non disputata per l'emergenza coronavirus





COSENZA - Gode pure il Lecce!

Stupenda sorpresa nel recupero dalla 28' di Serie B al “San Vito” di Cosenza, dove cade incredibilmente e malamente il Benevento di Caserta, dopo una gara brutta, “sporca” come piace a Bisoli, nervosa e impostata sull'agonismo messo dentro la sfida dai padroni di casa, alla canna del gas in classifica e desiderosi di dare una svolta alla lotta play out.

E l'impresa puntualmente è arrivata, 1-0 all'86', con un colpo di testa vincente dell'ex Fiorentina Camporese.

Nel 1° tempo era stato Farias a sprecare una colossale occasione da rete per il Benevento per portarsi in vantaggio e probabilmente cambiare l'inerzia alla gara. Dopo l'1-0, invece, nel concitato finale gli “stregoni” hanno colpito anche una traversa nel vano tentativo di riequilibrare le sorti della partita.

CLICCA QUI PER LA NUOVA CLASSIFICA DELLA B E PER DARE UN'OCCHIATA AI PROSSIMI TURNI.



Commenti

LA DESIGNAZIONE. Rocchi va sul sicuro. Garanzia FOURNEAU per un delicato Reggina-Lecce
SI VOLA! Verso il TUTTO ESAURITO. A Reggio Calabria la carica dei "MILLE". I dati aggiornati