News

I PRECEDENTI: Lecce, a Terni mai "scampagnate". Sempre vittorie di misura o importanti sofferenze. GLI ANEDDOTI

Giallorossi al "Liberati" a distanza di 19 anni. Ecco il bilancio complessivo tra le due squadre





LECCE - E' solo l'ennesimo turno infrasettimanale di questa Serie B ma già vale mezzo campionato o quasi.

11° volta a Terni per il Lecce, dove il bilancio delle 10 sfide alle spalle tra B e C dice 4 vittorie Lecce, 3 vittorie Ternana e 3 pareggi.

La prima volta tra le due squadre in B nella stagione 1947/1947 (1-0 Ternana), sconfitta vendicata già l'anno successivo con un 2-3 Lecce firmato Gavazzi, Magurano e De Santis, tutto in rimonta.

Vent'anni dopo l'unico incrocio in C, 0-1 per il Lecce (Mellina), mentre giungendo più ai giorni nostri decide Ceramicola sempre un altro 0-1 in B nel campionato 1992/1993.

Nella B 1998/1999 l'ultima vittoria del Lecce al “Liberati”, con una rete di Cozza e l'ennesimo sofferto 0-1.

L'ultimo precedente in assoluto tra le due squadre è del 14 aprile 2003, uno 0-0 con Rossi in panchina con i giallorossi che non riuscirono a “sfondare” la resistenza dei rossoverdi. Eravamo sempre nel finale di campionato, alla 30° di quella stagione poi coincisa come detto con il ritorno in A dei ragazzi di Rossi dopo la notte magica di Lecce-Palermo 3-0 all'ultima giornata.

Complessivamente il Lecce è imbattuto in Umbria dal maggio del 1979, 42 anni.



Commenti

LUCARELLI, IL CUORE NELLA SFIDA: "il Lecce la squadra che gioca meglio davanti"
Omicidio Daniele e Eleonora. Via alle requisitorie: IL PM CHIEDE L'ERGASTOLO