Ospiti

Qui ROMA. MOURINHO, il solito maestro di comunicazione: "loro hanno sbagliato il 2-0 e l'abbiamo vinta noi"

Le parole del tecnico della Roma al termine di questo rocambolesco Roma-Lecce

ROMA - A fine gara dopo questo Roma-Lecce incredibile ha parlato ai giornalisti José Mourinho. Ecco le sue parole.

Analisi - “E' stata difficile, l'avevo detto, così come avevo detto che l'avremmo vinta solo con la connessione squadra-tifosi. Quando perdi in casa una partita che dovresti vincere e che invece diventa caotica ci vuole questa connessione. Roma ama la sua squadra e l'ha sostenuta credendoci sino alla fine. Abbiamo fatto un'ottima partita e la stavamo buttando, attaccando sempre, poi ci siamo trovati sotto e ho usato la filosofia anni Cinquanta: tutti avanti e basta. Loro hanno avuto il colpo del ko a portata di mano, non hanno fatto 2-0 e abbiamo vinto noi. Ma abbiamo giocato il finale con dentro Lukaku, Belotti, Azmoun, Dybala, insomma…”.

A lungo fermati dal “romanista” Falcone - “Ho grandi parole per lui, è stato davvero prezioso per la sua squadra. Complimenti”.

Commenti

L'IMMEDIATO PREPARTITA. Parlano TRINCHERA e KRSTOVIC: "avremo occasioni, sfruttiamole"!
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE