News

DA NON PERDERE: la classifica "perpetua" della A. Lecce a 2 punti da quota 500, la 28° più forte del calcio italiano

La società giallorossa è nelle "top 30" dei club di più anziana militanza in A. E quest'anno può scalare una o due piazze





LECCE - Una manciata di punti e il Lecce sarà almeno la 27° squadra più forte d'Italia della storia del nostro calcio.

Il ritorno in A “solletica” la nostra ricerca di statistiche divertenti ma anche reali e belle da leggere.

E così scopriamo che nella cosiddetta classifica “perpetua” della Serie A, ossia di tutti i punti conquistati in 90 edizioni del massimo campionato, il Lecce è a due punti da quota 500 punti raccolti in 16 campionati, un traguardo che dunque taglierà certamente e speriamo velocemente in avvio di questa 17° Serie A.

Questa stagione consentirà al Lecce di “saltare” il Padova che fu di Nereo Rocco assicurandosi il ruolo di 27° squadra più forte d'Italia, con un pensierino a fine anno a collezionare 4 punti più dell'Empoli per essere la 26° forza del calcio italiano.

Ecco un ripasso di questa statistica, dei punti conquistati in Serie A in quasi cento anni di calcio (riportiamo solo la “top 30” delle posizioni più alte, tra parentesi quanti campionati di A hanno disputato, in neretto le squadre che quest'anno potranno muovere la classifica, le altre non sono più in A):

1 - Juventus 4732 punti (89 campionati)

2 - Inter 4436 (90)

3 - Milan 4260 (88)

4 - Roma 3954 (89)

5 - Fiorentina 3439 (84)

6 - Lazio 3309 (79)

7 - Napoli 3191 (76)

8 - Torino 2927 (78)

9 - Bologna 2814 (75)

10 - Sampdoria 2483 (65)

11 - Atalanta 2263 (61)

12 - Udinese 1961 (49)

13 - Genoa 1909 (55)

14 - Cagliari 1529 (42)

15 - Parma 1279 (27)

16 - Palermo 1048 (29)

17 - Verona 990 (31)

18 - Vicenza 943 (30)

19 - Bari 874 (30)

20 - Triestina 774 (26)

21 - Chievo Verona 740 (17)

22 - Brescia 685 (23)

23 - Catania 591 (17)

24 - SPAL 570 (19)

25 - Livorno 566 (18)

26 - Padova 513 (16)

27 - Empoli 502 (14)

28 - Lecce 498 (16)

29 - Perugia 459 (13)

30 - Sassuolo 439 (9)



Commenti

PANCHINE, QUANTE STORIE! Sesa ok, Oddo no, Padalino, ancora guai economici come a Lecce. E Corini resta a terra...
DUE TRAGEDIE IN POCHE ORE: danno fuoco alle sterpaglie ma vengono travolti dal fuoco. DUE MORTI