LA FOTO: aperta la stalla, a Lecce il gregge di pecore sfida il coronavirus

Lunedì 2 Novembre 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

movida

LECCE - La foto è diventata rapidamente virale ed ha fatto il giro del web, anche a livello nazionale.

A Lecce migliaia di persone di sera invadono la via principale del passeggio in direzione del borgo antico, incuranti delle raccomandazioni per arginare l'emergenza contagi da coronavirus.

Tutto chiuso, locali e ristoranti, ma i leccesi non sanno stare senza la nota "movida" della capitale barocca. File interminabili davanti ai negozi di vestiti e di accessori, lunghissime code per provare un pantalone o guardare un gadget. In piena pandemia mondiale. Follia pura, insomma.

Fortunatamente sarà il prossimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, ancora più restrittivo e allo studio di Governo e regioni, a lasciare a casa questi irresponsabili nelle prossime settimane.