BERLUSCONI GIOCA IL JOLLY: salta Monza-Vicenza (7 positivi al coronavirus)

Mercoledì 14 Ottobre 2020 | Cosimo Carulli | News

MILANO - Il Monza di Berlusconi ha scelto di giocarsi il jolly previsto dal regolamento e saltare il prossimo impegno di campionato per "emergenza contagi".

La società biancorossa ha chiesto e ottenuto il rinvio di Monza-Vicenza di sabato pomeriggio, a fronte dei certificati medici di positività al coronavirus di sette elementi della rosa.

La gara è ufficialmente rinviata a data da destinarsi.

Con meno di 13 contagiati, da ora in poi, il Monza sarà poi costretto sempre a scendere in campo prossimamente.