News

CONTE-SHOCK, quanto dura al Tottenham? VIETATI panini, birra e pizza, SESSO solo con lei sopra: "SI RISPARMIA ENERGIA"

Il decalogo dei comportamenti imposti dal tecnico salentino scuote le tradizioni inglesi





LONDRA - Tutto nell'immondizia!

Primi effetti in Sala Mensa della “cura” Antonio Conte al Totthenam: il tecnico leccese ha fatto portare via dalle cucine del Centro Tecnico degli “spurs” tutte le confezioni di ketchup, di maionese, tutte le bevande gassate e i cibi precotti o confezionati con olio e burro, ma ha anche eliminato dalla dieta dei suoi calciatori tutti i preparati per pizza e per panini, oltre agli alcolici, da sempre presenti per tradizione anche nelle dispense dei club inglesi.

Nessun calciatore potrà mangiare in questi mesi di campionato e impegni europei pizze, panini imbottiti con le salse, bere birre o dedicarsi a cibi o merendine confezionate.

Nei cestini preparati quotidianamente dallo staff i calciatori londinesi troveranno soltanto frutta a volontà e di tutte le specie.

E non finisce qui! La rivoluzione prosegue anche sotto le lenzuola.

Nelle indicazioni stampate su alcuni fogli per ogni calciatore lo staff del tecnico ex Juventus e Inter si raccomanda di fare meno sesso possibile, mai prima di una partita, comunque sempre con rapporti veloci e senza molta durata della prestazione, con l'atleta sotto a fare meno fatica e la partner sopra a occuparsi dei movimenti più dispendiosi dal punto di vista energetico. “Bisogna fare meno sforzi possibili, sprecare meno energie possibili”, l'indicazione finale nel motto di Conte.



Commenti

A "Wembley" è troppo dura... DERMAKU-MOMMO, SCONFITTE E SOGNI ADDIO: il resoconto
ULTIM'ORA. L'auto TRAVOLTA dal TIR: un morto e un ferito in gravissime condizioni