2 GIORNI 6MILA FAMIGLIE AL BUIO. A Copertino la dimostrazione di un Sud trattato da TERREMOTATI

Sabato 26 Giugno 2021 | Cosimo Carulli | Cronaca

COPERTINO - Basta qualche condizionatore acceso in più a mandare così tanto in sofferenza la rete dell'estremo Sud d'Italia e a lasciare al buio 6mila famiglie.

Il caldo ha giocato un brutto scherzo a migliaia di copertinesi, da ieri ancora al buio dopo un doppio guasto sulle linee di tensione interrate in località “Grottella”.

L'eccesso di consumo, il sovraccarico, ha mandato all'aria il sistema elettrico, è andata via la luce e non è più tornata.

Sul posto da ieri ci sono decine di tecnici di ENEL Distribuzione, l'azienda ha inviato anche dei trasformatori d'emergenza di grandi dimensione, di quelli utilizzati nelle zone terremotate del Paese o comunque in situazione di emergenza o calamità naturale, ma ancora nulla di fatto.

L'ospedale affronta oggi la sua seconda notte alimentato dal gruppo elettrogeno d'emergenza che ovviamente non potrà continuare a tenere accesa la struttura in eterno.

ENEL Distribuzione che già in mattinata si era affrettata a parlare di soluzione “in poche ore" attualmente spera di risolvere tutti i problemi entro altre poche… (si spera) ore…