Cronaca

LA SVOLTA CLAMOSA! "Roberta spinta al suicidio": il fidanzato ora è sotto inchiesta

La fine della giovane donna di Casarano trovata impiccata fuori dal balcone di casa: c'è uno sviluppo d'inchiesta

CASARANO - C'è un indagato per la morte di Roberta Bertacchi, la ragazza 26enne originaria di Ruffano ritrovata morta fuori dal balcone di casa, orrendamente impiccata, alla periferia di Casarano lo scorso 6 gennaio.

C'è il nome del fidanzato, un 34enne di Casarano, nel registro degli indagati con le gravi accuse di istigazione al suicidio e maltrattamenti in famiglia.

Il fascicolo è coordinato dalla PM Simona Petrolo ed ha già acquisito la consulenza informatica su tutti i dispositivi della giovane che farà ancora più chiarezza sulle chat, i contatti, i messaggi e i turbamenti di questa giovane donna, sino alle sue ultime ore di vita.

La 26enne venne ritrovata morta con il cadavere penzolante dal suo balcone e con stretta al collo la sciarpa di un gruppo ultras del Casarano, di cui il giovane fidanzato faceva parte.

Commenti

CLAMOROSO! Ferrero ci riprova: nel 2015 voleva il Lecce, ora si infila nel fallimento della Reggina
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE