Settore Giovanile

LECCE, UN "TOTO-ALLENATORE" C'E'. E' per la "Primavera": GRIECO verso il Crotone, affare in chiusura

L'allenatore della "Primavera" giallorossa attratto dal progetto di rifondazione del Crotone, dove ha giocato da calciatore





LECCE - Il richiamo del calcio dei “grandi”, ovviamente, è un'opportunità da prendere al volo. Anche se l'alternativa è una “Primavera” di successo come quella del Lecce.

Vito Grieco, il condottiero del biennio vincente dei giovani giallorossi, è pronto per la panchina del Crotone e per il nuovo progetto dei calabresi appena retrocessi in due anni dalla A alla C.

Nonostante un altro anno di contratto con il Lecce il Crotone ha messo le mani sul tecnico molfettese classe 1971, destinato a tornare nel calcio “vero” dopo le panchine di Pro Vercelli e Sicula Leonzio, precedenti all'avventura a Lecce nelle giovanili.

Già la prossima settimana, dunque, il Lecce potrebbe tornare alle prese con un “toto-allenatore”, non per la prima squadra dove è stato appena rinnovato il legame contrattuale con Baroni, ma per la “Primavera”, destinata nelle prossime ore a restare senza tecnico.



Commenti

TORINO, UNO SCHIAFFO AL LECCE. Offerta ridicola per un doppio acquisto: Lecce, fatti rispettare
DA NON PERDERE: la carrellata, giovane per giovane. I RIENTRI DAI PRESTITI: le statistiche complete