News

+++ ESCLUSIVO SOLOLECCE.IT +++ Già trovata la fonte della "FAKE NEWS" diffamatoria. E' un editore napoletano, lui si difende: "mi hanno hackerato"

Un'esclusiva firmata SoloLecce.it: è già stato individuato l'autore del "messaggio zero" da cui è scaturita la campagna diffamatoria ai danni del Lecce

LECCE - E' l'editore di un canale di informazione on line napoletano attivo sia come sito internet che attraverso i canali social, l'autore della “catena” diffamatoria ai danni del Lecce e del suo Presidente Saverio Sticchi Damiani.

Da lui è partito il “messaggio zero” del presunto scoop fasullo che riferiva di un coinvolgimento del Presidente del Lecce nello scandalo scommesse che sta montando in questi giorni convulsi.

Con l'ausilio di una efficace consulenza informatica si è già riusciti a risalire all'uomo, un imprenditore napoletano nel campo della comunicazione, che (FOTO SOTTO) dopo il preannuncio di querela da parte del Lecce e del suo massimo dirigente ha imbastito una scusante per cui avrebbe subito un attacco informatico da parte di ignoti hacker che avrebbero poi diffuso al suo posto e a nome suo le notizie diffamatorie circolate ai danni del Lecce.

E' una esclusiva SoloLecce.it.

Commenti

SCOMMESSOPOLI. 3- Viene giù il calcio. FAGIOLI patteggia e tira dentro tutti, TONALI piange, ZANIOLO tiene la linea dura
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE