Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LIVERANI: "la partita perfetta. Non abbiamo fatto niente: proviamo insieme a vincerle tutte"

Lunedì 1 Aprile 2019 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco le parole di Fabio Liverani che abbiamo intervistato al termine di questo entusiasmante Lecce-Pescara.

Perfezione - "Purtroppo il campionato non è finito e non possiamo festeggiare niente. E' un altro passo che ci avvicina verso un traguardo importante a cui si aggiunge una prestazione perfetta dei ragazzi che stanno acquisendo partita dopo partita sempre più sicurezza nei propri mezzi. Quel che mi piace di questo gruppo è l'attenzione nella settimana, l'umiltà nel lavoro, nel preparare le partite. Ora dimentichiamo anche questa, pensiamo alla successiva. Ne mancano sette, le affronteremo con la consapevolezza di giocare per vincerle tutte. Ma tutte saranno ugualmente difficili".

Tenuta difensiva - "E' stata una partita di attenzione e determinazione, di sacrificio, da grande squadra e contro un avversario di valore. I ragazzi stanno arrivando ad una maturazione importante. Cancelliamo tutto: comme ho detto prima ora dobbiamo pensare al Cosenza, scorbutico, sempre in grado di metterci in difficoltà dai tempi della C. Mettiamoci entusiasmo e umiltà, al lavoro"!

Condizione fisica - "Questo è un aspetto importante. Fa piacere che i ragazzi corrano più di tutti. Sono contento che arrivi anche questo risultato. Psicologicamente e fisicamente siamo in un momento importante, dunque anche la corsa ne guadagna e ci possiamo esprimere su livelli di calcio alti".