Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"Terroni, terroni", poi in testa piovono... mattoni. Baresi all'assalto dei bresciani in Tangenziale, c'è un ferito

Lunedì 29 Aprile 2019 | Cosimo Carulli | News

BARI - Non è stata una domenica semplice neanche per gli ultras del Brescia, assaltati dagli Ultrà Bari all'ingresso in Tangenziale nel capoluogo regionale.

L'agguato in serata, ieri, quando un gruppo di ultras biancorossi ha preso a sassate il torpedone di auto e pulmini biancoazzurri in viaggio in direzione Lecce.

Le cronache riportano un ferito più grave colpito da un sasso alla testa e di altri bresciani con qualche escoriazione. Dopo l'intervento della DIGOS e di altri rinforzi i tifosi lombardi sono arrivati nel Salento a gara in corso, giusto in tempo per il secondo tempo che ha visto la sconfitta della capolista.