Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Coronavirus nel Salento, IL DRAMMA: "morta perchè ricoverata in mezzo ai contagiati. DENUNCIAMO TUTTI"

Sabato 14 Marzo 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

LECCE - C'è la quarta vittima del coronavirus in provincia di Lecce.

E' un'anziana donna di Copertino, una 74enne ricoverata il 24 febbraio scorso all'ospedale "San Giuseppe da Copertino" per una occlusione intestinale e tenuta, secondo la famiglia, in camera con un paziente affetto da coronavirus che l'avrebbe drammaticamente contagiata utilizzando gli stessi ambienti.

Per questo l'avvocato della famiglia ha annunciato che sarà presentata denuncia ai Carabinieri.

La sfortunata signora è la quarta vittima del coronavirus in provincia di Lecce, come detto: segue di poche ore un'altra anziana di Veglie, di 76 anni, pure lei passata dall'ospedale di Copertino per alcune importanti patologie il cui quadro clinico è precipitato con l'insorgere del virus.