Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

INFINITA "PRIMAVERA": 3-2 al Cosenza. Ora dateci il Venezia per sognare. La cronaca

Sabato 20 Aprile 2019 | Marco Errico | Settore Giovanile

CAVALLINO - Vittoria in rimonta per il Lecce "Primavera", nell'ultima giornata della stagione regolare del campionato di categoria andata in scena sul sintetico del "Kick Off" di Cavallino.

Sotto di due reti con il Cosenza all'intervallo (anche per via di un rigore sbagliato da Lezzi al 39' del primo tempo), i ragazzi allenati da Siviglia hanno ribaltato il risultato in un tempo, grazie alla reti di Angelini, Gianfreda e Suma.

Il Lecce, già sicuro del quarto posto e della qualificazione ai play off, non ci stava a chiudere il campionato con una sconfitta casalinga contro il fanalino di coda del girone. E alla fine l'orgoglio dei giovani giallorossi è stato premiato.

Ora il Lecce affronterà il Venezia in gara secca in trasferta, nei Quarti di Finale dei play off. Si gioca sabato 4 maggio.

TABELLINO

LECCE - COSENZA "PRIMAVERA" 3-2

Marcatori: Paglia al 18' p.t., Nicoletti al 28' p.t., Angelini (rigore) al 23' s.t., Gianfreda al 34' s.t., Suma (rigore) al 36' s.t.

Lecce: Petrarca, Colella (dal 1' s.t. Quarta), Alfarano, Maselli (dal 45' s.t. Gallo), Gianfreda, Dario, Angelini, Cancelli, Avantaggiato (dal 15' s.t. Suma), Lezzi (dal 38' s.t. Tarantino), Castrovilli (dal 15' s.t. Mele). (Centonze, Medico, Vergari, Mancarella, Bacca). Allenatore Siviglia.

Cosenza: Quintiero, Caiazzo, Aceto, Amendola, Salines, Moretti (dal 1' s.t. Gagliardi), Sernia (dal 33' s.t. Colosimo), Paglia, Nicoletti (dal 33' s.t. Azzaro), Cardamone (dal 5' s.t. Di Salvo), Licciardello. (Patitucci, Tripoli, Giorgiò, Militano, Rugna). Allenatore De Angelis.

Arbitro: Carrione di Castellammare di Stabia (Spiniello-Somma).

Note: spettatori trecento circa, ammoniti Alfarano, Gianfreda, Cancelli, Suma, Sernia, Gagliardi.