Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

+++ TERREMOTO PALERMO: È SERIE C +++

Lunedì 13 Maggio 2019 | Cosimo Carulli | News

ROMA - I giudici del Tribunale Federale Nazionale hanno deciso: il Palermo è retrocesso d'ufficio all'ultimo posto della classifica di Serie B del campionato appena conclusosi e per questo sarà costretto a ripartire dalla Serie C nella prossima stagione sportiva.

Per i giudici del Tribunale Federale Nazionale c'è stato illecito sportivo amministrativo, reiterato e insanabile: la pena deve essere quella massima.

Diventa testa di serie numero uno della griglia play off il Benevento, che aveva chiuso quarto, scalano in avanti tutte le altre ed entra in griglia il Perugia che ne era rimasto fuori sul campo.

Come previsto dalla normativa sportiva vigente la retrocessione all'ultimo posto del Palermo integra le tre retrocesse sul terreno di gioco, Carpi, Padova e Foggia. Non ci saranno dunque i play out inizialmente previsti tra Venezia e Salernitana: entrambe si salvano per effetto della sentenza Palermo.

I legali del club rosanero, ovviamente, hanno annunciato immediato ricorso al secondo grado di giudizio.