Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

I CONVOCATI: 25 per Liverani. CI SONO DEI RECUPERATI. "Assalto" durissimo, ma bisogna crederci

Martedì 7 Luglio 2020 | Marco Errico | News

LECCE - L'obbligo di crederci.

Con questo spirito il Lecce cerca il colpo gobbo, trovare punti con la Lazio attualmente seconda soltanto a una Juventus che viaggia verso un altro Scudetto di fila e probabilmente, soprattutto, su un altro pianeta rispetto alle altre italiane.

Lazio dunque prima dei "normali", avversario scomodissimo per Liverani per non entrare nella storia come il Lecce con più sconfitte di fila in Serie A.

Giallorossi che recuperano Meccariello, Dell'Orco, Deiola e Majer, ma con molte incognite: sono pronti per uno spezzone, per partire da titolari e poi lasciare per una staffetta o per nessuna delle due situazioni? Soltanto Liverani conosce la verità.

E' out Rossettini, come Lapadula e Tachtsidis (il greco è squalificato), quindi il fattore emergenza continua comunque a farsi sentire. Per questo tra i 25 convocati da ieri sera in ritiro c'è la consueta dose massiccia di baby della "Primavera".