News

IL NATALE DELLE STRANEZZE. Eto'o denunciato dalla figlia, Mendy festeggia "il rapporto sessuale numero 10MILA"

Le parole del francese alla stampa nazionale transalpina rendono questo Natale più divertente





MILANO - Due storie di calciatori dai comportamenti decisamente diversi ci arrivano in questa giornata di Natale.

La prima, una brutta storia, riguarda l'ex campione camerunense Samuel Eto'o, ora 42enne, ex compagno poco incline a rispettare i suoi doveri. La Procura di Milano, infatti, lo indaga per il mancato mantenimento della figlia, che ha diritto a 10mila Euro al mese dall'ex stella del calcio africano.

Eto'o ogni volta che deve pagare è “irreperibile”, secondo i legali della ragazza che sono dovuti ricorrere alla denuncia. Un attaccante abile a scappare negli spazi, anche adesso…

Una storia del tutto diversa e improntata alla goliardia ci arriva invece dalla “Ligue 1” francese, dove milita l'ex Manchester City Benjamin Mendy, difensore del Lorient.

Campione del Mondo con la Francia a Russia 2018, vincitore di tutto quel che c'era da vincere pur non essendo un difensore che passerà alla storia (scudetti francesi, inglesi, coppe nazionali, oltre che la “chicca” del Mondiale), Mendy non si è fatto mancare nulla: in questi giorni, ha fatto sapere trionfante, ha fatto sesso con la sua partner numero 10mila. Complimenti…



Commenti

LE FOTO. NATALE IN GIALLOROSSO. Carrellata di sorrisi e tenerezze
LA VIDEO-SINTESI. Sotto l'ALBERO della Serie A la rabbia di Mourinho al "SIMULATORE": Kvaratskhelia preso per faccia...