News

IL "SOLITO" ZEMAN: sta meglio, neanche il tempo di leggere la risonanza che ha chiesto di essere dimesso

Il tecnico boemo ex Lecce però non andrà in panchina a Ancona, a scopo precauzionale

PESCARA - Zeman va di fretta, ma al momento non potrà tornare subito in panchina.

Passata la paura per il boemo sono arrivate le dimissioni dalla clinica “Pierangeli” di Pescara dove era arrivato vittima di una lieve ischemia avvertita prima dell'allenamento con i suoi.

Per i medici si è trattato di un attacco transitorio senza danni permanenti, come ha evidenziato anche una ulteriore risonanza magnetica cerebrale effettuata oggi.

Passata la paura l'ex allenatore del Lecce ha chiesto e ottenuto di essere dimesso. I medici hanno comunque sconsigliato al Pescara di mandarlo in panchina domenica ad Ancona, dove guiderà i biancoazzurri il Vice Bucaro.

Commenti

EMPOLI-LECCE continua pure sul MERCATO: è duello per avere GAETANO dal Napoli
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE