News

STICCHI DAMIANI CI REGALA DUE CERTEZZE: "ecco chi resta per scelta precisa, ve ne dico due"

Le parole del Presidente giallorosso chiudono le vicende di mercato legate a due protagonisti della promozione, a meno di offerte "mostruose"





LECCE - A meno di offerte “mostruose” e che siano in grado di cambiare anche la bilancia economica della stagione del Lecce, favorendo acquisti ancora di valore superiore, due elementi da questa mattina sono più sicuri di vestire la maglia giallorossa anche dopo questa calda estate di mercato.

Parola di Saverio Sticchi Damiani, il Presidente del Lecce, che sui due esprime dei concetti molto chiari. Eccoli.

Sticchi Damiani e le linee guida di mercato - “In linea di massima c'è Gendrey, un 2000 con margini di crescita che riteniamo ancora ulteriormente dimostrabili, che ci sarà utile nell'organico 2022/2023. Un elemento, il giovane francese, che paradossalmente in un contesto di Serie A e di maggiore tecnica potrà fare ancora meglio. Questa Serie A poi è la Serie A di Coda: in linea generale la sua permanenza a Lecce non si discute, si è finalmente meritato questo campionato da protagonista e siamo convinti che per le qualità che ha sempre espresso sia un punto importante dal quale ripartire in attacco. Stiamo parlando del doppio capocannoniere della B per due anni di fila, qualcuno può mai avere dubbi o riserve sul suo valore”?



Commenti

Dopo la salvezza la Nazionale: ESTATE LUNGA per BORBEI e BERISHA. Arrivano le chiamate
DA NON PERDERE: la lista degli addii. Ecco, reparto per reparto, gli elementi candidati a lasciare la maglia giallorossa