Allenamento

FINALMENTE ALMQVIST! Il Lecce ritrova lo svedese e l'imprevedibilità offensiva che è mancata tanto

Il 1° dell'anno coincide con il rientro in gruppo dell'attaccante esterno: una buona notizia in casa Lecce





ACAYA - Dopo la giornata di riposo concessa per intero ieri e per metà questa mattina a Capodanno, per smaltire qualche bollicina serale senza esagerare, il Lecce di D'Aversa si è ritrovato nel pomeriggio all'Acaya Golf Club per ripartire con in testa il Cagliari di Ranieri (si gioca alla Befana, alle 18).

Buone notizie dal gruppo giallorosso orfano degli elementi della rosa partiti per la Coppa d'Africa (Touba, Rafia e Banda, assenti tutto questo mese): è tornato a lavorare insieme agli altri Almqvist, la “freccia” d'attacco che tanto è mancata al Lecce in questa fase di campionato in termini di imprevedibilità nelle soluzioni offensive.

Sono rimasti a riposo Dermaku, Burnete e Corfitzen, questi ultimi due fermati da uno stato febbrile, l'albanese per un infortunio che lo metterà fuori causa per diverso tempo (forte trauma distorsivo al ginocchio sinistro con lesione del legamento crociato anteriore).

Sansone ha lavorato in differenziato e non sarà a disposizione in vista della sfida ai sardi (lesione di basso grado del soleo destro).

Da domani si torna al lavoro al mattino, sempre ad Acaya.



Commenti

Su SoloLecce.it. LE PAGELLE POCO SERIE. Non prendetele sul serio
VIGILIA DI COPPA ITALIA, Ranieri senza "chiacchiere": "gioca solo chi non mi serve a Lecce"