DIARIO DA FOLGARIA: il primo scontro, il primo allarme. PAURA PER RODRIGUEZ DELGADO, botta alla caviglia

Mercoledì 21 Luglio 2021 | Cosimo Carulli | Allenamento

FOLGARIA - Tira il fiato il Lecce che dopo una serie di intense doppie sedute ha tenuto un solo allenamento pomeridiano nel suo ritiro di Folgaria.

In mattinata i giallorossi hanno avuto lo spazio per cure fisioterapiche personalizzate e alcune ore in piscina, nel pomeriggio invece Baroni è tornato a battere il ferro con una seduta con esercitazioni tattiche dopo una consistente parte dedicata al potenziamento muscolare.

Hanno lavorato in differenziato Zuta, Olivieri e Paganini. Paura per Rodriguez Delgado che ha “incassato” la prima botta alla caviglia destra della sua stagione, in un contrasto durante le prove di uno schema.

Lo spagnolo ha abbandonato il terreno di gioco, è stato curato dallo staff atletico e poi ha continuato a correre senza forzare, da solo, nella parte finale della sessione.

Ad assistere all'allenamento il DS Corvino, arrivato in ritiro come previsto in tarda mattinata.

Oggi i giallorossi terranno la loro seconda uscita stagionale, sempre al Comunale di Folgaria, con l'amichevole con il Rovereto, formazione di Promozione del Trentino Alto Adige, che SoloLecce.it come sempre seguirà in diretta scritta, minuto per minuto, azione dopo azione.

Calcio d'inizio alle 17.