News

TORNARE AL MASSIMO? PONGRACIC SA COME SI FA: lo splendore di Porto Miggiano è la sua cura

Riabilitazione speciale per il difensore croato, nelle acque della splendida frazione di Santa Cesarea Terme

SANTA CESAREA TERME - Maledetta Udinese-Lecce, test amichevole che si è portato in dote solo un intervento chirurgico alla caviglia destra per una lesione di primo grado del legamento anteriore tibio-peroneale. Maledetta Udinese-Lecce, ma Marin Pongracic sa come si fa a tornare al massimo.

Il difensore croato dopo una lunga riabilitazione in Germania, svolta con i migliori professionisti del settore messi a disposizione dal Wolfsburg (titolare del suo cartellino, ma il Lecce ha il diritto di riscatto a fine anno), si è concesso la cura migliore al suo ritorno nel Salento: eccolo nelle acque ancora un po' freddine di Porto Miggiano, splendida marina di Santa Cesarea Terme (FOTO DAI SOCIAL DI PONGRACIC).

Commenti

CORSA SALVEZZA, la TIFOSERIA non molla un centimetro: PREVENDITA, ECCO I NUMERI AGGIORNATI
Qui MILAN. CHE SORPRESA, con il Lecce con IBRAHIMOVIC. Lo svedese recupera proprio per i giallorossi

Ultime News