E' TORNATO IL CALCIO PEGGIORE! Assalto al bus, due calciatori in ospedale. Premier League: UFFICIALE la ripartenza

Sabato 6 Giugno 2020 | Marco Errico | News

LISBONA - Il calcio si sta rimettendo in moto dopo l'emergenza sanitaria legata al diffondersi del contagio dal coronavirus e sta ritornando anche alle sue "vecchie" abitudini peggiori.

Neanche a porte chiuse il Benfica è riuscito ad evitare la contestazione del suo pubblico che si è radunato all'esterno dello stadio "Da Luz" ed ha assaltato il pullman con a bordo la squadra reduce da un deludente 0-0 con il Tondela in Primeira Liga, la Serie A portoghese.

Dopo una fitta sassaiola i calciatori Weigl e Zivkovic sono stati trasferiti in ospedale a Lisbona dove rimarranno sotto osservazione a causa di qualche colpo di troppo ricevuto.

Sul sito ufficiale il Benfica ha immediatamente preso le distanze dai suoi tifosi, definendo l'episodio un "atto criminale".

Intanto in Inghilterra è ufficiale il calendario della ripresa del campionato, al via il 17 giugno con un serale d'eccezione, Manchester City-Arsenal alle 21.15. Le prime squadre a scendere in campo saranno alle 19 Aston Villa e Sheffield United.