Ultim'ora. ORRORE SULLA STRADA DEL MARE: schianto a velocità folle, motociclista muore dilaniato

Lunedì 24 Agosto 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

GALLIPOLI - Una orrenda tragedia.

Un terribile incidente in moto torna a insanguinare le strade del Salento. La vittima è un 25enne di origini taurisanesi residente in Svizzera, Paolo De Nuzzo il suo nome, che viaggiava in moto sulla Lecce-Gallipoli in direzione della località balneare ionica, così ambita in questa calda estate.

Il ragazzo ha perso il controllo di una Kawasaki Ninja dopo un impatto tremendo con una FIAT 500, andandosi a schiantare a grande velocità lungo il guard rail all'altezza di "Rivabella" di Gallipoli. E' grave anche il conducente dell'auto, trasportato d'urgenza in ospedale a Gallipoli.

Inutili invece i soccorsi del 118 e delle forze dell'ordine per il giovane centauro, orrendamente dilaniato da un impatto devastante e che non ha lasciato scampo. Drammatica, da guerra, la scena che hanno visto i soccorritori e che è stata riportata ai cronisti.

In questi minuti, oramai da quasi un'ora, la Lecce-Gallipoli è paralizzata, chiusa, in direzione Gallipoli, con code e incolonnamenti per diversi chilometri.