ETERNO MAGGIO: "mi sento bene, sto vivendo una seconda giovinezza"

Sabato 3 Aprile 2021 | Marco Errico | News

LECCE - Christian Maggio è stato ancora una volta determinante per il Lecce, realizzando il gol del 2-0 alla Salernitana che ha messo in cassaforte i tre punti. Ecco le sue parole a fine gara.

Momento positivo - “Stiamo vivendo un bel momento, dobbiamo cavalcare questa onda. La sosta ci ha permesso di mettere altra benzina nelle gambe, ma il segreto di queste vittorie è il gruppo fantastico che si è creato. Sul piano personale sto vivendo una seconda giovinezza, peccato solo per l'assenza dei tifosi. Non abbiamo fatto niente, mancano sette partite, dobbiamo affrontarle tutte con questo atteggiamento".

Dopo Benevento un'altra impresa? - “Rispetto alla promozione in Campania qui ci sono tanti giovani di qualità, mentre a Benevento eravamo stati costruiti per vincere il campionato e l'abbiamo fatto con risultati storici in termini di punti. Qui, invece, ci sono ragazzi che quando io già giocavo facevano ancora i raccattapalle, come Gallo…".

Dedica speciale - “Questo è un gol per mamma e papà che mi seguono ancora dall'alto”.