News

CAMPIONATO FALSATO: a Pordenone biglietti carta straccia, Lecce-Cremonese vale mezzo campionato solo per 5mila spettatori

Le nuove regole sulla capienza degli stadi: la B segue la scia delle regole scelte dalla A





MILANO - La Lega Calcio di Serie B ha scelto la stessa linea della Lega di Serie A: capienza ridotta a 5mila spettatori per le prossime due gare di campionato, la 19° di andata e la 1° di ritorno, con l'aggiunta dei settori Ospiti chiusi per evitare lo spostamento di tifosi dalle rispettive sedi.

La decisione è stata approvata alla unanimità dalle società della cadetteria e di fatto rende carta straccia il biglietto del settore Ospiti dello stadio “Teghil” di Lignano Sabbiadoro, valido inizialmente per Pordenone-Lecce di domenica 16 gennaio alle 16.15.

Allo stesso modo la delicatissima Lecce-Cremonese del 23 gennaio alle 18.30 sarà riservata a un massimo di 5mila spettatori, senza tifosi della Cremonese sì ma con grave penalizzazione del tifo giallorosso e delle casse societarie: in una gara simile sugli spalti del “Via del Mare” in un pre-serale di domenica (l'ideale per andare allo stadio) ci sarebbero stati non meno di 10mila spettatori. Il doppio.



Commenti

ULTIM'ORA: LA ASL HA PRONTO IL DIVIETO, Vicenza verso la rinuncia alla trasferta di Lecce
BARONI E' SICURO: "abbiamo lavorato tantissimo nella sosta, SBAGLIARE GARA SAREBBE ASSURDO"