News

IL LECCE DICE 2 VOLTE "NO": BURNETE non si muove, rifiutate le offerte di Catanzaro e Pescara

Il DS del Lecce Corvino ha blindato la giovane punta rumena: al momento non si muove dal Salento





LECCE - Il Lecce dice “no” a Catanzaro (Serie B) e Pescara per il prestito di Rares Burnete sino al termine della stagione.

Le due società sono tornate alla carica per avere la punta rumena del Lecce, in questa fase impegnata solo con il settore giovanile per il sovrannumero di punte in prima squadra, dove pure il giovane classe 2004 del settore giovanile del Lecce aveva iniziato la stagione in prima fascia, con una presenza in Coppa Italia in Lecce-Como e l'esordio felice in A in Lecce-Lazio, decisivo nel 2-1 finale di Di Francesco con una sponda-assist che ha regalato 3 punti al Lecce.

Corvino al momento non si piega: il giocatore è ritenuto utile al progetto Lecce, anche se al momento soltanto al rilancio della “Primavera”.



Commenti

OBODO, la scelta del cuore: dalla Champions League alla 2° Categoria, "salvo la mia squadra, torno in campo"
LECCE, ORA ABBI CURA DI TANTO AMORE! Chiusa la prevendita, ecco il dato dei tifosi presenti a Genova