News

Dopo il BARI, il NAPOLI. Dalla succursale alla centrale: CONTE SI LEGA A DE LAURENTIIS con un contratto super

Il tecnico leccese è il nuovo allenatore del Napoli: è arrivata la notizia ufficiale

NAPOLI - Antonio Conte è il nuovo allenatore del Napoli.

Lo ha annunciato sui canali social ufficiali il club azzurro che si è legato al tecnico leccese con un contratto triennale, sino al giugno 2027.

“Sono orgoglioso che il nuovo allenatore del Napoli sia Conte”, ha commentato in una nota ufficiale il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. “Con lui sono certo potrà partire quella rifondazione necessaria dopo la conclusione del ciclo che ci ha portato a vincere lo Scudetto. Oggi si apre un capitolo importante della storia del Napoli”, ha commentato ancora De Laurentiis.

Per l'allenatore leccese, ex centrocampista classe 1969, l'esperienza a Napoli segna il ritorno in panchina in Italia dopo l'esperienza alla guida del Tottenham.

Ironia della sorte Conte allenerà il Napoli di proprietà della “Filmauro” di De Laurentiis, dopo aver allenato il Bari, attualmente proprietà della famiglia imprenditoriale romana (ovviamente in tempi in cui non era dei De Laurentiis).

Per ogni anno di contratto Conte guadagnerà 6 milioni di Euro netti, con 2 milioni di bonus che scatteranno per obiettivi come la qualificazione alla Champions League.

Commenti

LETTERA ANONIMA DI MINACCE E UN PROIETTILE: intimidazione alla redazione de "Il Gallo"
DA DIPENDENTE A PRESIDENTE. Marotta fa il "colpo" a parametro zero: si prende l'INTER