CORVINO IN RITIRO: "il futuro di CODA? L'abbiamo deciso insieme e siamo contenti"!

Mercoledì 21 Luglio 2021 | Marco Errico | News

FOLGARIA - Anche il DS del Lecce Pantaleo Corvino, come il tecnico Baroni (CLICCA QUI PER LEGGERE LA SUA INTERVISTA) ha parlato in queste ore davanti alle telecamere della redazione sportiva di SKY, salite sull'Alpe Cimbra per documentare il ritiro del Lecce per i notiziari della principale emittente satellitare italiana.

Ecco le parole di Corvino in estrema sintesi.

Obiettivi? Tanti - “Nell'immediato sono davvero molti. Riuscire a ringiovanire la squadra perchè non rispecchia le nostre linee guida il fatto di essere reduci da una stagione con il secondo gruppo più anziano della B. A noi serve un patrimonio tecnico in grado di essere utile per il futuro, un futuro in cui vogliamo riportare il nostro territorio dove merita sportivamente. Possiamo farlo solo attraverso delle buone idee”.

Baroni, la scelta - “Conosce bene la B, lavora molto e ha idee che combaciano con le nostre”.

Arrivi islandesi - “I ragazzi arrivati dall'Islanda sono nuovi solo per chi non li conosce, per quanto mi riguarda è come se li avessi con me da un anno, li seguo da diversi mesi".

Coda, capitolo chiuso - “Su Coda abbiamo le idee chiare, siamo contenti di tenere con noi chi a sua volta è contento di vestire la maglia giallorossa".