News

IL "VULCANO" SI RIPOSA: MORTO ZAMPARINI, il suo Palermo è leggenda

E' morto l'ex patron dei rosanero: con lui i risultati migliori di sempre nella storia del calcio palermitano





UDINE - Gli ultimi mesi di vita l'avevano fiaccato nel corpo, non nello spirito, sempre da guerriero, da bastian contrario, da “vulcano”.

E' morto a Udine a 80 anni il patron storico del miglior Palermo di sempre, Maurizio Zamparini.

Imprenditore dalle mille facce, immobiliarista, impegnato nel settore agricolo tanto quanto nel turismo, poliedrico, appassionato di calcio, patron del Pordenone, poi del Venezia, lui (un friulano doc) ha fatto innamorare la gente di Palermo.

Sotto la sua guida i rosanero hanno giocato in Europa, raggiunto la Finale di Coppa Italia e incantato il calcio italiano con i numeri di elementi come Cavani, Dybala, Pastore, Ilicic, Hernandez, senza dimenticare quelli del salentino Miccoli.

Zamparini si trovava a Udine in ospedale da circa un mese, dopo un intervento d'urgenza all'addome per una peritonite la notte di Natale.



Commenti

GONG MERCATO: TUTTO RIFIUTATO! Lecce con in "pancia" BENZAR e PISACANE
"GODIMENTO" LECCE, ROMA RIPRESA. La "Primavera" fa un "miracolo", in casa dei più forti d'Italia