Parla MANCOSU: "loro forti, noi capaci di non arrenderci. Punto importante per il morale"

Domenica 24 Gennaio 2021 | Marco Errico | News

LECCE - Marco Mancosu è stato ancora una volta determinante, con il suo settimo centro stagionale che ha dato il via alla rimonta del Lecce con l'Empoli. Ecco le sue parole a fine gara.

Risultato che vale - “E' un risultato molto importante per il morale, ma questa partita deve comunque farci riflettere perchè per un'ora abbiamo fatto molto male. C'è stata una reazione da grande squadra, bene, anche chi è entrato in corsa ha dato un contributo prezioso, siamo contenti per questo. Le partite si vincono anche con i cambi e i nostri giovani sono stati molto bravi".

Ammissioni - “Empoli molto forte, ci sta soffrire un po', non sono certamente in testa per caso. Ho grande rispetto per La Mantia, mi ha fatto piacere rivederlo perchè ha dato un contributo importantissimo alla vittoria del campionato di due anni fa. Noi in prospettiva abbiamo un attacco molto forte, a Pordenone tornerà Coda, poi abbiamo Stepinski e Rodriguez Delgado che ha confermato di essere una punta esplosiva. C'è la situazione di Falco e Pettinari da definire, ma ci pensa la società, noi non siamo minimamente condizionati da nulla, non sarà il mercato a destabilizzarci certamente”.