Ospiti

PAREDES, IL GOL E QUALCHE SASSOLINO: "con la Juventus ci sono state discussioni, ma questo gol ci mette il sorriso"

Le parole in Sala Stampa del centrocampista argentino Campione del Mondo

TORINO - A fine partita negli spogliatoi dello “Juventus Stadium” si è presentato anche Leandro Paredes, tornato al gol italiano dopo 6 anni di astinenza. Ecco le sue parole dopo questo ricco 2-1 della Juventus sul Lecce.

Gol “sentito” - “Prima delle partite calcio sempre molte punizioni, oggi avevo annunciato che avrei fatto gol. Ora sono felice, è vero ci sono state delle discussioni anche con la Juventus, ma stiamo andando avanti insieme da professionisti. Mi piace stare qui, spero di restare. La partita di oggi era da vincere, se abbiamo sofferto è solo una cosa positiva. Non si vince senza soffrire e il Lecce ha fatto la sua partita. Questa vittoria contribuisce a mettere a me e alla Juventus un po' di sorriso”.

Commenti

ALLEGRI, PER IL LECCE SONO SOLO LODI: "vinta un'ottima partita con un ottimo Lecce. Rischiavamo di pareggiarla"
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE