News

L'allievo spazza via il maestro: BOLOGNA sontuoso, "ROMETTA" bocciata. LA VIDEO-SINTESI del posticipo pomeridiano

Ecco come è andata al "Dall'Ara", nel segno del ricordo di Mihajlovic, un anno dopo la sua morte

BOLOGNA - La Roma non può nulla davanti alla solidità difensiva del Bologna di Thiago Motta, davvero disarmante.

Finisce 2-0 al “Dall'Ara” e i rossoblù continuano a sognare l'Europa dalle porte principali, Champions League e Europa League, complice il campionato ad handicap di tante blasonate rimaste tali solo sulla carta, dal Napoli alla Lazio (soprattutto) passando per il cammino comunque stentato dell'Atalanta.

Nel giorno del ricordo a un anno dalla morte di Mihajlovic (CLICCA QUI PER LA NEWS DEDICATA AL RICORDO DI PARENTI E DELLA TIFOSERIA), sogna Thiago Motta, che spazza via il suo maestro calcistico Mourinho. Roma come sempre nervosa e poco in partita, sempre a sbattere sul “muro” della difesa bolognese.

Oggi si chiude il programma di giornata con il posticipo del 16° turno, Atalanta-Salernitana.

CLICCA QUI PER LA NUOVA CLASSIFICA, IL TURNO COMPLETO E IL PROSSIMO.

Commenti

UN ANNO DOPO, IL CALCIO RICORDA MIHAJLOVIC: le foto, la curva bolognese, l'omaggio
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE