Lecce, eccoti il tuo "TOUR OPERATOR". CORVINO: "convinco gli acquisti con i video del mare, del sole e dei tifosi"

Martedì 13 Luglio 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Nuovo punto mercato con il DS del Lecce Pantaleo Corvino che questa mattina ha presentato alla stampa il nuovo difensore centrale del Lecce, l'islandese Bjarnason.

Ecco le parole del DS del Lecce, sintetizzate nella nostra intervista taccuini alla mano, sotto invece in forma integrale dal canale YouTube della società giallorossa nella versione video.

Punto della situazione - “Torniamo indietro con un difensore, dopo aver presentato Tuia, Olivieri e Blin. Ho il piacere di presentare un ragazzo che arriva da molto lontano, il primo islandese della storia di questo club. Non è una scelta fatta per sbalordire, ma che tiene conto delle possibilità di crescita e delle potenzialità di questo ragazzo. Ho fatto una scelta di coerenza: ho preso Tuia per l'esperienza, Bjarnason per la gioventù. E' un ragazzo del dicembre 1999, è come aver preso un 2000. Cercavamo questo e poi uno alto e forte per migliorarci di testa e che per la sua statura imponente non è affatto lento. Il Lecce i campioni se li deve costruire, con questo ragazzo mettiamo un'altra possibilità in cantiere”.

Retroscena - "Quando trattiamo ragazzi da così lontano mando i video di Santa Croce, di San Cataldo, di Porto Cesareo, di Santa Maria di Leuca, dello stadio e dei tifosi. Oramai li convinco così… E' una scelta che serve: devono capire dove stanno venendo a giocare, per chi devono dare il massimo”.