News

PALAIA IN CATTEDRA! L'Università del Salento lo chiama a fare lezione ai ragazzi di Scienze Motorie e dello Sport

Prestigioso incarico per il medico sociale storico della storia giallorossa

LECCE - Un altro riconoscimento professionale importante e meritato per Giuseppe Palaia, per la memoria di tutti il medico sociale e poi responsabile dello staff sanitario per eccellenza, della storia del Lecc.

A 78 anni salirà in cattedra da professore alla facoltà di Scienze Motorie e dello Sport dell'Università del Salento, che ha scelto di puntare sul suo bagaglio di conoscenze ed esperienza per trasmetterlo agli studenti dell'ateneo salentino.

Palaia ha accettato questo incarico accademico con il solito grande entusiasmo di ragazzino e con queste dichiarazioni. Eccole.

Palaia “prof” universitario, le sue parole - “Mi sono sempre definito un ‘medico da campo’ perché chi lavora in campo ha dei tempi diversi da chi lo fa dietro a una scrivania. Quando un allenatore ti chiede il recupero di un calciatore entro tempi precisi devi lavorare per riuscire nel risultato. E questo calcio oramai non mi appartiene più. Penso al caso Pogba, ora il medico sembra un coordinatore, troppi calciatori si affidano ad altre professionalità sanitarie vicine ai procuratori, poi sbagliano… Non c'è più gusto neanche a fare una diagnosi. Ai ragazzi cercherò di trasmettere le esperienze che ho vissuto, le evidenze da campo, più che quelle scientifiche che si apprendono dai libri”.

 

Commenti

"PRIMAVERA" A PICCO: il Torino passeggia sui problemi del Lecce. Dopo la sosta è già tempo di esami
BENE COSI', LECCE! La Salernitana ha scelto il modo migliore per andare giù: via il bravo Paulo Sousa? ORE DECISIVE

Ultime News