News

STICCHI DAMIANI SULL'OPERAZIONE SANSONE: "Asticella salvezza altissima, abbiamo fatto il massimo"

La soddisfazione del Presidente del Lecce dopo l'ultima acquisizione sul mercato degli svincolati





LECCE - Definita la scelta di Sansone per completare l'attacco giallorosso torna a parlare il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani che è tornato sulle motivazioni tecniche che hanno spinto la società a rafforzare ulteriormente l'attacco a mercato chiuso. Ecco le sue parole.

Operazione Sansone, parla Sticchi Damiani - “Abbiamo fatto quest'ultima scelta perché convinti che nel campionato appena iniziato l'asticella della lotta per la salvezza sarà più alta e sarà più duro confermarsi nella massima categoria. Sul piano generale abbiamo sfruttato pienamente una cessione importante come quella di Hjulmand alzando il livello medio di tutto il gruppo. Possiamo dire che Corvino e Trinchera hanno ben operato, è stato fatto il massimo”.



Commenti

PARLA CORVINO: "vi spiego l'OPERAZIONE SANSONE. Coppa d'Africa, infortuni e campionato difficile ci hanno spinti a fare di più"
ORA E' ANCHE NERO SU BIANCO: Corvino a vita, firma col Lecce per 3 anni più 1 di opzione