Qui Benevento. E' UNA CORSA CONTRO IL TEMPO: Glik e Ionita agli straordinari, Caserta li vuole in campo

Mercoledì 8 Settembre 2021 | Cosimo Carulli | Ospiti

BENEVENTO - E' partita l'operazione Lecce ed è partita l'operazione rientro immediato dei nazionali Glik e Ionita al rientro dai rispettivi impegni internazionali. Con in testa l'obiettivo Lecce.

Il tecnico Caserta preferirebbe non rinunciare a due pedine così, ma sarà lo stato di forma dei rientranti a dire l'ultima parola sul loro impiego dal 1° minuto. Ma stando a quanto trapela dalla Campania a Benevento in questi giorni di allenamento si è ragionato sempre in funzione di un loro utilizzo.

Glik sarà certamente impiegato in Polonia-Inghilterra, delicatissimo incrocio valido per le Qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Qualche “tensione” in meno per Ionita, squalificato per Far Oer-Moldova, valida sempre per la lunga corsa ai prossimi Mondiali.

Davanti a Paleari l'ex fantasioso numero dieci di un Lecce del passato e ora alla sua prima vera panchina “che conta” schiererà un 4-4-2 tradizionale, con Letizia, Glik, Barba e Foulon che si gioca la maglia a sinistra con Masciangelo. In mezzo ben allineati Elia, Ionita, Calò e Improta. Davanti la coppia d'attacco favorita sembra quella composta da Insigne R. e Sau.

In caso di dubbi sulla presenza dal primo minuto dei nazionali Glik e Ionita spazio alle alternative Vogliacco in difesa e Acampora in mezzo al terreno di gioco.