+++ ECCO IL LECCE +++ Giallorossi con MAJER e BARAK nel "radar" di Ribery e Chiesa

Mercoledì 15 Luglio 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Giallorossi muscoli e tecnica per fronteggiare una Fiorentina dall'organico, diciamolo, lontanissimo dai valori costruiti in estate dal DS Meluso.

Merito al Lecce e al suo tecnico, dunque, che allo stato attuale se la gioca proprio con i viola per continuare a cullare il sogno e l'ambizione di conservare la massima categoria.

Davanti a Gabriel la difesa a quattro, con Rispoli e Donati sulle corsie (Calderoni è ko), con Lucioni e Paz riconfermati coppia centrale. In mezzo Petriccione in regia con Majer mandato a ringhiare su Ribery, probabile, probabilissimo. Stessa sorte in zona Chiesa per Barak che dovrebbe completare il terzetto di mezzo. Poi Mancosu dietro alle punte Babacar e Farias, con Saponara e Falco in panchina (il talento di Pulsano potrebbe già rendersi utile per uno spezzone, ha recuperato dal suo infortunio).