Settore Giovanile

LE FOTO. I PROTAGONISTI. GIOVANILI: il bilancio, tutte le gare in sintesi. UNDER 18 D'ASSALTO, STESA LA LAZIO

Ecco come è andata la domenica del settore giovanile giallorosso a livello nazionale





ROMA - Domenica decisamente e complessivamente positiva per le giovanili nazionali giallorosse che hanno raccolto un buon bilancio complessivo. Analizziamolo.

Vittoria di prestigio 2-1 in casa della Lazio per l'Under 18 che con De Vito e Kodor già nel 1° tempo mette all'angolo i biancocelesti a cui non basta dimezzare lo svantaggio a inizio 2° tempo.

Il Lecce di Schipa si è schierato con questa formazione: Moccia, Zecca, Orfano, Borgo, Abdellaoui, Dell'Acqua, De Vito (dal 45' s.t. Leuzzi), Mariano (dal 26' s.t. Agrimi), Kodor (dal 30' s.t. Mastrapasqua), Daka (dal 45' s.t. Iasevoli), Gueye.

L'Under 17 cade in casa a Cavallino, battuta 2-3 dal Perugia. In rete Pulpito per il Lecce con una doppietta che non è bastata ad evitare la sconfitta maturata proprio all'ultimo dei 4 minuti di recupero.

I giovani di Mazzeo sono scesi in campo con questo schieramento: De Lucci, Pinto, Montagna (dal 43' s.t. Bitonto), Palma, Pacia, Russo, Pulpito (dal 17' s.t. Patarnello), Giacomazzi (dal 17' s.t. Spataro), Perricci (dal 43' s.t. Colaci), Diop, Metaj (dal 17' s.t. Simone).

Doppia vittoria a Cosenza per Under 16 e Under 15. Entrambe le formazioni dei più piccoli baby giallorossi tornano a casa con 3 punti dalla Calabri.

Una doppietta di Leo e in mezzo una rete di Ricercato apre la strada del successo 3-2 dell'Under 16 di Marrocco, scesa in campo con questo schieramento: Ferilli, Attanasio, Pertoso (dal 34' s.t. Lombardi), Sasso, Mutisi, Ricercato, Spinelli (dall'11' s.t. Di Pasquale), Perrone (dall'11' s.t. Paglialunga), Ria, Leo (dal 34' s.t. Portaccio), Zanotel (dal 43' s.t. Arsena).

Curiosamente stesso punteggio 3-2 per la vittoria dell'Under 15 sempre in casa dei “lupi” calabresi.

I ragazzi di Renna tornano da questa trasferta corsari grazie alle marcature di De Paolis, Margheriti e Basile che hanno ribaltato l'iniziale vantaggio del Cosenza.

Ecco la formazione scelta per questa gara dal tecnico Renna: Pinto N., Magrì, Palmieri, Sergi, Basile, Muya, De Paolis (dal 43' s.t. Manni), Maiotti (dal 43' s.t. Giaccari), Margheriti (dal 34' s.t. Cacace), Marrocco, Sorace (dal 1' s.t. Candido).



Commenti

Il VERONA sistema il "GUAIO" in panchina: Bocchetti senza patentino, arriva ZAFFARONI per un tandem
Il "SERGENTE" Baroni tiene in riga il Lecce: serie infinita di allenamenti e niente riposi. Domani doppia seduta. LA SITUAZIONE