News

Qui Lecce-Ternana: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Finisce 3-3 al "Via del Mare", con i giallorossi che hanno buttato via due punti abbordabili. La nostra diretta





LECCE - Un altro durissimo esame. Questo è davvero duro!

Buonasera dallo stadio “Via del Mare”, è Lecce-Ternana, è la 14° di questa maratona chiamata Serie B. Nel Salento tornano Lucarelli, Conticchio e Vanigli: un tuffo al cuore, ma per tutti voi deve durare pochi istanti, poi si fa sul serio.

SoloLecce.it seguirà questo impegno dei giallorossi come sempre in diretta, minuto dopo minuto, azione dopo azione.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 20.30).

Lecce (4-3-3): Gabriel; Calabresi, Dermaku, Lucioni, Barreca; Majer, Hjulmand, Bjorkengren; Strefezza, Olivieri, Di Mariano. Allenatore Baroni.

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Diakite, Kontek, Boben, Martella; Proietti, Koutsoupias; Partipilo, Falletti, Capone; Donnarumma. Allenatore Lucarelli.

Arbitro: Paterna di Teramo (Cecconi-Barone, IV Ufficiale Di Francesco, VAR Abisso, AVAR Pagliardini).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 5' - FINALE AL “VIA DEL MARE”, LECCE-TERNANA 3-3.

90' + 4' - Angolo Lecce, senza esito, Ternana tutta chiusa a difesa del risultato, Lecce un po' “scarico”.

90' + 2' - Ammonito Meccariello, per proteste, dopo un fallo ai danni di Pettinari, bravo nel difendere il pallone e far risalire la Ternana.

90' + 1' - Ammonito Iannarilli per comportamento antisportivo, perdita di tempo sulla ripresa del gioco.

90' - Hjulmand, in girata, con una botta sfiora il palo alla destra di Iannarilli. Clamorosa occasione Lecce, sfiora il bersaglio il danese. Ci saranno cinque minuti di recupero, segnalati in questo istante.

86' - Problemi fisici per Strefezza. Dentro Paganini. Si rivede anche Listkowski, fuori Majer. Baroni le prova tutte e chiude i cambi.

83' - Di Mariano, il tiro è in porta ma è centrale, alzato in angolo da Iannarelli. Dalla bandierina anticipato Meccariello, altro ex, che non arriva al tocco in porta da pochi passi.

82' - Salzano, fallo su Strefezza al limite dell'area della Ternana. Giallo giusto, braccio molto largo che colpisce l'italo-brasiliano del Lecce. Punizione giallorossa.

81' - Dentro Meccariello per Dermaku nel Lecce: problemi fisici per l'albanese.

80' - Calabresi, tiro-cross che diventa un retropassaggio, debole, per Iannarilli.

79' - Dentro Ghiringhielli e Salzano, nella ternana, fuori Diakite e Donnarumma.

77' - Calcio d'angolo Lecce: sugli sviluppi testa in tuffo di Di Mariano, sul fondo.

76' - Chiude Diakite su Gargiulo, alla fine di un'altra azione avviata da Rodriguez Delgado.

75' - Lecce subito pericoloso con Rodriguez Delgado, “pescato” da Strefezza: lo spagnolo tocca solo con il ginocchio e non riesce a dare forza al tiro, controllato da Iannarilli.

74' - Doppio cambio Lecce: fuori Bjorkengren e Olivieri, dentro Gargiulo e Rodriguez Delgado.

73' - GOL TERNANA! Partipilo con un sinistro strepitoso dal limite dell'area, all'incrocio dei pali, trova il pareggio. Lecce-Ternana 3-3.

72' - Doppio cambio Ternana: fuori Proietti e Koutsoupias, dentro Paghera e Agazzi.

71' - Si muove ancora qualcosa dalle parti della panchina di Lucarelli, nulla in zona-Lecce.

70' - Qualche problemino per Di Mariano che alla fine si rialza zoppicando. Punizione Lecce respinta di testa da Pettinari in chiusura difensiva.

69' - Boben ammonito per un brutto fallo ai danni di Di Mariano. Lucioni chiude in faccia la porta a Pettinari, gli sradica il pallone, fa ripartire il Lecce, lancio per Di Mariano sulla sinistra, falciato dall'autore del fallo. Giusto il giallo.

66' - Dentro Pettinari per Capone nella Ternana. Indifferenza e pochissimi fischi per l'ex attaccante del Lecce.

65' - Cross da destra docile per Gabriel: non è un'azione degna di nota, ma è il primo intervento dopo lo shock del portiere brasiliano del Lecce, applauditissimo dopo il suo errore e la sua reazione disperata.

63' - Dialogo tentato e non riuscito tra Bjorkengren e Di Mariano, entrambi abbastanza in ombra oggi. Non si muove nulla dalle parti di Baroni…

60' - Sinistro di Partipilo che tenta davvero di pescare un jolly dalla distanza. Pallone in Curva Sud.

58' - GOL LECCE! Incredibile autorete anche dall'altra parte (anche se il gol è tutto di Strefezza). Partita pazza, l'italo-brasiliano conclude, trova un tocco scoordinato di Boben che mette fuori causa il suo portiere. Lecce-Ternana 3-2.

57' - GOL TERNANA! Pallone all'indietro di Barreca per Gabriel che “regala” la sfera a Donnarumma che da meno di un metro appoggia in porta. Clamoroso errore del portiere del Lecce. Tutto da rifare. Lecce-Ternana 2-2.

55' - Majer, dalla media distanza, tra le braccia di Iannarilli. Azione nata da un contropiede sfruttato male da Olivieri che era scattato sul filo del fuorigioco ma era stato troppo lento nei movimenti per servire al centro. Ternana che si è sistemata, alla fine è dovuto arrivare solo un tiro da fuori area dello sloveno, inoffensivo.

53' - Buona costruzione di Bjorkengren, pallone verso Di Mariano, chiuso sul fondo. Rimessa laterale Lecce.

50' - Ternana a un passo dal pari: Diakite si mette in proprio, semina avversari dalla linea di fondo e una volta arrivato sulla linea dell'area di rigore trova l'assist al centro intercettato da Lucioni che poi perde un pallone “velenoso” e manda al tiro Partipilo, respinto. Disattenzione “drammatica” del capitano del Lecce, in piena area.

49' - Ammonito Lucarelli per proteste che arrivano dalla panchina della Ternana.

48' - Disastroso Olivieri lanciato davanti alla porta da un'altra uscita altrettanto disastrosa della difesa della Ternana. A valanga Iannarilli riesce a chiudere lo specchio all'ex Empoli e Juventus, sugli sviluppi Strefezza sfiora il palo alla destra del portiere con un piatto ad incrociare sul secondo palo. Doppia occasione clamorosa per il Lecce.

47' - Olivieri cerca male il dialogo, lancia Strefezza, ma lungo.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-TERNANA 2-1.

44' - Non ci sarà recupero in questo primo tempo, non arriva nessuna segnalazione in questo senso.

43' - GOL LECCE! Strefezza, sempre Strefezza, ancora Strefezza! Mamma mia! Alleggerimento troppo “soft” della difesa della Ternana, Strefezza uncina il pallone con il destro in acrobazia, “scarica” su Majer, si gira e si mette a correre in proiezione offensiva. Lo sloveno lo serve alla perfezione, Strefezza riceve, fa qualche passo e con un bolide da fuori area alla destra del portiere firma il sorpasso. Lecce-Ternana 2-1.

41' - Angolo senza sviluppi per il Lecce.

40' - Punizione conquistata da Barreca sull'out sinistro, battuta sul fronte opposto, cross di Calabresi messo in angolo da Proietti.

38' - “Divora” il Lecce: fa tutto bene Oliveiri che si libera con una “sterzata” della marcatura di Kontek su assist illuminante di Majer, si lancia solo davanti al portiere in posizione leggermente defilata e prova l'esterno sinistro, su cui Iannarilli è bravo con i piedi. Occasionissima Lecce, che peccato!

37' - Strefezza prova a mettere Olivieri davanti alla porta, ma svirgola il suo tentativo di “cucchiaio”. Pallone sul fondo.

36' - Controllo VAR senza sussulti: fuorigioco di Di Mariano sull'azione del vantaggio ipotetico del Lecce. Rete che resta annullata.

35' - Vantaggio del Lecce annullato per fuorigioco: dall'angolo “ponte” di Lucioni di testa per Di Mariano che sempre di testa mette alle spalle del portiere. Si alza la bandierina del primo assistente. Ci sarà ovviamente il controllo VAR.

34' - Barreca, iniziativa da sinistra, cross deviato in angolo.

33' - Partita scesa di ritmo dopo un avvio intenso.

32' - Strefezza, sempre lui, cross da destra, Diakite difende la posizione con il corpo e subisce la pressione di Di Mariano. Pressione fallosa per l'arbitro, non c'è angolo dopo che Diakite si era rifugiato sul fondo.

29' - Fermato in fuorigioco il Lecce: inutile il cross al centro di Di Mariano, comunque “bucato" da Olivieri in area piccola. Proprio il numero dieci giallorosso era partito in posizione irregolare.

27' - Dall'angolo Diakite imperioso anticipa Lucioni, come sempre “salito” sui palloni lunghi da calcio piazzato.

26' - Di Mariano, azione personale con davanti Koutsoupias, cross deviato dal greco, sarà ancora angolo.

25' - Diakite chiude in angolo di petto su cross di Calabresi. Lecce che prova a riorganizzarsi in chiave offensiva.

22' - Ternana avanti con personalità: Koutsoupias al tiro da media distanza, tra le braccia di Gabriel. Azione questa volta nata da un alleggerimento non perfetto di Dermaku.

21' - Altro angolo come detto, senza esito.

20' - Chiude tutto Dermaku: Martella da sinistra imperversa, pallone dentro per Donnarumma in area piccola, chiuso dall'albanese in angolo.

19' - Angolo completamente sballato degli ospiti. Direttamente sul fondo dalla parte opposta.

18' - Gran palla di Partipilo, assist geniale, Falletti ancora davanti al portiere, Gabriel fa muro e chiude in angolo. Lecce davvero in difficoltà difensive con questo attacco della Ternana.

17' - Stacco di Lucioni sull'angolo, pallone debole sul fondo che non inquadra la porta.

16' - Ancora Lecce, che si conquista un angolo con una iniziativa di Olivieri.

11' - GOL LECCE! Neanche il tempo di mettersi in ordine che arriva il pari del Lecce: tocco sotto porta di Majer, da attaccante di “rapina”, bravo ad anticipare Iannarilli con un preziosismo tecnico. Azione avviata da Bjorkengren che sapientemente aveva sradicato un bel pallone dai piedi di Proietti, firmando l'assist verso Majer. Decisivo però in traiettoria un tocco di un difensore della Ternana che ha aggiustato il pallone docile docile sui piedi di Majer. Lecce-Ternana 1-1.

10' - GOL TERNANA! Male il Lecce in questo avvio: Barreca si perde il barese Partipilo, tarantolato sulla destra della Ternana. Arriva sin sul fondo l'ala rossoverde, pallone a “rimorchio” per l'accorrente Falletti che con un diagonale batte Gabriel. Lecce-Ternana 0-1.

7' - Alleggerimento da “brividi” anche dall'altra parte, da Boben a Iannarilli, pressato da Olivieri che però fa fallo sul portiere.

6' - Strefezza in contropiede, “strappa” via un pallone a Falletti, si fa strada a modo suo come sempre, di gran corsa, assist per Bjorkengren che arriva lento al tiro, che finisce sulla schiena di un avversario.

5' - Lecce che mette per la prima volta il naso nella metà campo avversaria: Lucioni cerca e trova Calabresi, anticipato da Capone. C'è anche fallo su di lui. Punizione difensiva per la Ternana.

4' - Angolo senza sviluppi per gli umbri, libera l'area il Lecce.

3' - Salva il Lecce Gabriel, due volte! Giallorossi in “bambola” in questo avvio, Partipilo ci prova con due “botte” a colpo sicuro. In entrambi i casi Gabriel respinge con i pugni e manda in angolo.

2' - Lecce che inizia subito con un alleggerimento di Dermaku che costringe Gabriel al lancio sul fondo. Sugli sviluppi angolo Ternana con schema, libera l'area Hjulmand su iniziativa di Falletti.

1' - Giallorossi con una novità e… mezza rispetto alla formazione che anche noi abbiamo rilanciato alla vigilia. C'è Calabresi sulla destra difensiva dove evidentemente Baroni intravede delle problematiche tali da assumere un atteggiamento meno spavaldo rispetto al DNA offensivo del francese Gendrey. C'è Olivieri come previsto al centro dell'attacco, l'unico ballottaggio noto alla vigilia lo vince Bjorkengren: solo panchina per Gargiulo.



Commenti

SORTEGGIO PLAY OFF MONDIALI. Italia "FRITTA"! Prima la Macedonia del Nord, poi FINALE in Portogallo o in Turchia
Su SoloLecce.it. LE PAGELLE POCO SERIE. Non prendetele sul serio